Niagara Falls

Inizio questo post scusandomi nuovamente per le due settimane di inattività. Sappiate solo che inattività sul blog spesso significa nuovi racconti di vita americana. Infatti, ecco che ora ho un’intera settimana di vacanza da raccontare. Cercherò di descrivere il tutto in modo ordinato (per quanto la mia personalità lo consenta) dividendo il mio viaggio in 8 giorni e altrettanti post (e fotografie).

Giorno I (31-03-13)

Il giorno di Pasqua sono partita in auto con Phil e Amanda. Direzione nord-est; destinazione cascate del Niagara! Il viaggio è stato lungo, anche se non noioso; Amanda ha sfruttato il tempo per darmi lezioni sulla storia americana dalla colonizzazione del continente fino quasi alla rivoluzione americana. Questo perché nei giorni seguenti avremmo visitato alcuni dei più importanti luoghi storici di questo Paese (per ora non anticipo nulla di più).
Quando siamo arrivati alle cascate era mezzanotte passata da poco. La nostra speranza era di vederle illuminate, ma purtroppo le luci erano ormai spente. In ogni modo abbiamo avuto la piacevole sorpresa di scoprire che il nostro hotel era davvero vicino alle cascate, e potevamo sentirle mormorare con voce baritonale.

Image

Vapore alle cascate

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: