Ryan in visita

Come al solito sono decisamente in ritardo con l’aggiornamento, ma credo che ormai ci abbiate fatto il callo.
Sabato scorso, nel pomeriggio, sono andata con i miei genitori in aeroporto, dove, con tanto di bandierine americane, abbiamo accolto Ryan (citato per la prima volta a https://milleseicentolibbre.wordpress.com/2012/08/26/amish-people-and-drive-in-experience/). Ryan si trovava in Inghilterra, dove ha molti amici dopo aver vissuto lì un anno ai tempi dell’università, e così ci ha raggiunto in Italia per cinque giorni.
Sabato sera l’ho portato a mangiare polenta con i miei amici. Non aveva mai assaggiato la polenta, e credo gli sia piaciuta. La comunicazione, benché difficoltosa, è stata credo buona. Dopo di che siamo tornati a casa a dormire, dato che Ryan era stanchissimo.

C’è stato un momento bellissimo quella sera. Il locale dove abbiamo mangiato era piccolissimo, e il nostro gruppo, composto da 15-20 persone, ci entrava a malapena. A quel punto Ryan mi ha detto: “Hai proprio tanti amici”. La frase, che doveva descrivere la mancanza di spazio, ha preso nella mia mente un significato totalmente diverso.
Grazie a tutti i miei “tanti amici”. Siete incredibili.

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Leonessa
    Lug 07, 2014 @ 16:17:33

    Grazie a te bellissima.. sei davvero fantastica!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: